In edicola, su Ok salute e benessere

Correte in edicola a comprare Ok salute e benessere, in copertina sul numero di giugno c’è la nostra Paola.

Nelle pagine interne trovate la confessione raccolta da Alice Di Pietro, accompagnata dalle bellissime immagini di Claudio Porcarelli. 

“Non mangiavo tanto, eppure continuavo a gonfiarmi – confessa Paola - poi mi sentivo sempre stanca”. Scoprite perché e come la ”regina del pomeriggio di Raiuno” è riuscita a tornare in forma recuperando 15 chili.

Su Visto, III puntata di difesa personale

Su Visto di questa settimana torna la scuola di autodifesa illustrata da Paola e rivolta principalmente alle donne.

In questa terza puntata, Paola spiega come difendersi da un aggressore armato di coltello con alcune mosse di Krav Maga, l’arte da combattimento dei servizi segreti israeliani.

Davanti a un’arma, come in questo caso un coltello, è sempre molto difficile riuscire a proteggersi. Un modo c’è, bisogna essere molto rapidi e immobilizzare l’aggressore.

Scoprite come fare su Visto!

A cura di Carlo Mondonico, con le foto di R. Frezza ed S.La Fata.

Su Visto, II puntata di difesa personale

Prosegue in esclusiva, su Visto di questa settimana, il corso a puntate di difesa personale con Paola Perego che illustra come fronteggiare i malintenzionati.

Questa volta scopriamo in 4 mosse come liberarci dagli aggressori con la “mossa dei due schiaffoni”.

Anche questa fa parte dell’arte di combattimento dei servizi segreti israeliani, Krav Maga, utilizzata anche da altri servizi e corpi speciali.

Le immagini sono di R. Frezza ed S. La Fata. Le pagine sono a cura di Carlo Mondonico.

Alla prossima settimana!

Su Visto per imparare a difenderci

A partire dal numero di Visto di questa settimana, e per le successive, Paola illustrerà alcune delle tecniche di Krav Maga più adatte per difendersi dalla violenza contro le donne.

La nostra conduttrice preferita è già in prima linea per sensibilizzare il suo pubblico con importanti campagne d’informazione. Ne parla in una lunga intervista condotta dal giornalista Carlo Mandonico con tanto di immagini, di Riccardo Frezza e Salvo La Fata, che illustrano alcune tecniche da staccare e conservare.

Questa settimana impariamo a regire a una “presa al collo”, ed è solo l’inizio… mettiamo i violenti KO!

Più sani più belli

Questo mese anche il magazine Più sani più belli ha dedicato a Paola la copertina.

Al suo interno un’interessante intervista di Lilia Gentili svela alcuni segreti che Paola usa per tenere in forma mente e corpo.

Dal cibo allo sport, ma anche l’importanza di accettarsi e sentirsi a proprio agio con se stessi e con gli altri.

Tanti consigli di bellezza, ma a 360 gradi.

Buona lettura a voi!

Questa settimana su Chi

Su Chi di questa settimana Paola appare raggiante in copertina.

Non solo, al suo interno trovate anche una nuova intervista rilasciata a Valerio Palmieri dal titolo “La mia africa”. Si parla, infatti, dell’amore che Paola nutre per questa terra e in particolare per il Kenya.

L’articolo in realtà si sofferma su tanti aspetti della sua vita: le soddisfazioni di questo periodo, i figli, le rivalità, le cose di tutti i giorni, i social network.

Il tutto corredato da un bel servizio fotografico realizzato da R. FrezzaS. La Fata e che la ritrae proprio nella sua dimora africana.

Corriamo in edicola!

Torna Superbrain

Il 14 dicembre 2013 torna Superbrain!

Su Rai 1 alle 21.10, Paola condurrà il programma per aspiranti Einstein. Saranno tre le puntate che ci accompagneranno per tutto il mese di dicembre: dopo quella del 14, anche il 21 e il 28 sempre su Rai 1 alla stessa ora.

Sulla scia del successo della passata edizione, nuovi protagonisti tornano a sfidarsi per le loro capacità mentali straordinarie. In ogni puntata, sei concorrenti affronteranno varie prove a eliminazione diretta e sarà il pubblico in studio a decretare il vincitore. Insieme a Paola ci saranno anche Paolo Conticini e Antonella Elia che la assisteranno durante i “duelli”.

Tra le “specialità” sfoderate dai concorrenti la memorizzazione tattile e visiva o il cosiddetto “orecchio assoluto”, cioè la capacità di riconoscere una nota al primo ascolto. I concorrenti ci sorprenderanno per la potenzialità delle loro menti sbalorditive!

Tutti comodi in poltrona davanti alla TV e, nell’attesa, guardiamo insieme il nuovo spot.

 

Questa settimana su Tv sorrisi e Canzoni

Tv sorrisi e canzoni di questa settimana dedica la copertina a Paola Perego e al ritorno della seconda edizione di Superbrain, lo show dedicato ai veri cervelloni.

A pag. 20 del giornale ben tre pagine sono riservate a un’intervista fatta a Paola da Stefania Zizzari. Si comincia dall’esperienza della conduzione de La vita in diretta per passare poi agli aspiranti Einstein.

Una lunga e interessante chiacchierata che non vogliamo svelarvi.

Buona lettura!

Intervista a Paola su Noi Brugherio

Oggi vi segnaliamo un’altra bella intervista di Annalisa Fumagalli alla nostra Paola e pubblicata sul magazine www.noibrigherio.it.

Paola è molto legata alla sua città dove ancora oggi vive la sua famiglia, ma il lavoro e la sua vita privata oggi la tengono a Roma. Eppure fu proprio a Brugherio che all’età di 18 anni iniziò la sua carriera di modella, quella che nel tempo l’ha fatta diventare la Paola Perego che oggi entra nelle case degli italiani con La vita in diretta e parla a tutti, anche ai giovani.

Ed è soprattutto a loro che si rivolge anche nell’intervista. Ma non vi sveliamo troppo, vi invitiamo piuttosto a leggerla e dirci cosa ne pensate… buona lettura!

In diretta dal Fleming

Oggi vi invitiamo a leggere un’intervista di Ilaria Galateria alla nostra Paola. Su VignaClara Blog, Paola racconta quanto ami la città di Roma, e la sua zona.

“A Roma vivo da una vita – dice nell’intervista – dopo Milano, una serie di circostanze, ma soprattutto la mia professione di conduttrice televisiva, mi hanno portato a Roma, che è una città meravigliosa. Oramai mi sento romana d’adozione anche perché questa città ti accoglie con un calore umano e una disponibilità uniche”.

Buona lettura a tutti!

 

(Clicca qui per andare all’intervista completa)